PortaporTales / M.F. Writtenby, Il grande post [Chapter 5]

18 Marzo.

[…] Io volevo fare l’attore, ma prima iniziai disegnando benissimo. L’attore intorno ai 15-16 anni; no, il musicista era forse la cosa che mi piaceva di più, ma…

Abbiamo tempo, sceneggiato in 456 puntate: prima puntata.

Giusto due cose:

uno, non che non fosse abile – Libera professione – a virare su qualche boutade anche in momenti di guerra a lento rilascio, di depressione indotta, anzi;

due, non che non avesse ricevuto dal caso un inaspettato aiuto, quando l’ineluttabile cessione definitiva agli eventi aveva già spaccato la sua porta di casa.

E allora, ancora due cose, due illustrazioni dovute:

uno, le boutade avevano quasi sempre il tono di un trascorso letterario mai dimenticato e di un disincanto stilistico che – chi lo avesse conosciuto anni e anni prima e mai più incontrato da allora – lo avrebbe riconosciuto oltre, molto oltre la foto profilo (vero, la cosa fa capire come, di tanto in tanto, azzardasse anche incursioni nel territorio del Grande post);

due, un aiuto inaspettato lo aveva ricevuto proprio quando un mondo pareva finito prima ancora di nascere; e fu invece dirompente, folgorante dopo ventidue anni l’incontro tra i banchi, le classi e il futuro nel suo nuovo ruolo di docente occasionale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s